Il Joker è il villain più amato secondo un sondaggio [LISTA]

Autore: Agnese Rodari ,
News
5' 12''
Copertina di Il Joker è il villain più amato secondo un sondaggio [LISTA]

Quando vengono dati loro delle solide motivazioni e degli attori con i controfiocchi, i villain di alcune storie possono risultarci più interessanti dei protagonisti stessi. La conferma la dà The Loupe, che con un’interessante indagine svolta tramite Google Trends ha scoperto quali sono i nomi degli antagonisti più ricercati sul web degli ultimi 5 anni, in America.

  1. Joker
  2. Hannibal Lecter
  3. Bane
  4. Calvin Candle
  5.  Alonzo Harris
  6. Hans Landa
  7. Tyler Durden
  8. Amon Göth
  9. Dottor Octopus
  10. HAL 9000
  11. Thanos

1.Joker

Joker è il villain più amato secondo un sondaggio
Heath Ledger nel film Il cavaliere oscuro, 2008

Non dovrebbe sorprendere sapere che il cattivo più popolare provenga da Gotham City, città natale di Batman dove Joker provoca caos e distruzione. Il compianto Heath Ledger ha certamente riportato all'attenzione di tutti questo personaggio accattivante grazie alla sua magistrale interpretazione ne Il cavaliere oscuro del 2008 (indimenticabile la scena dell'interrogatorio), guadagnandosi anche un premio Oscar postumo proprio per il ruolo del criminale pagliaccio. Significative anche le interpretazioni precedenti di Cesar Romero, Jack Nicholson, Jared Leto e la più recente di tutti Joaquin Phoenix, anche lui vittorioso agli Oscar nel 2020 per il suo Joker nel film omonimo del 2019.

2.Hannibal Lecter

Hannibal è il secondo villain più amato secondo un sondaggio
Anthony Hopkins ne Il silenzio degli innocenti, 1991

Anthony Hopkins vinse l'Oscar nel 1992 come miglior attore per una performance da brividi (durata soli 16 minuti complessivi) come Hannibal Lecter nel film Il silenzio degli innocenti, che nel 2021 ha festeggiato insieme ai suoi attori protagonisti il 30esimo anniversario. Lecter è conosciuto per essere il serial killer cannibale di finzione più famoso di sempre ed è stato interpretato anche dal bravissimo Mads Mikkelsen nella serie TV Hannibal, che dovete assolutamente vedere se siete fan di True Detective.

3.Bane

Bane è il terzo villain più amato secondo un sondaggio
Tom Hardy ne Il cavaliere oscuro - Il ritorno, 2012

Terzo in classifica di nuovo un'antagonista che proviene dal mondo di Batman, Bane, uno spietato terrorista di Gotham City. Anche se Il cavaliere oscuro - Il ritorno non fu il capitolo della trilogia più apprezzato dai fan, l'interpretazione di Tom Hardy fece guadagnare molti punti apprezzamento al personaggio di Bane, che potrebbe anche tornare nel secondo capitolo del Batman di Reeves.

4.Calvin Candle

Calvin Candle è il quarto villain più amato secondo un sondaggio
Leonardo DiCaprio in Django Unchained, 2012

Signori, avevate la mia curiosità, ma ora avete la mia attenzione.

Calvin Candle è uno spietato proprietario di schiavi del Mississippi del 1858, intrepretato dal magistrale Leonardo DiCaprio nel film Django Unchained del 2012. Il fatto che il nome del personaggio sia tornato in tendenza tra le ricerche degli ultimi anni, è probabilmente data dallo spopolamento di meme sul suo conto e dalla recente notizia dell'incidente sul set dove Di Caprio si ferì la mano Il film di Quentin Tarantino però nasconde molte cose interessanti, e noi abbiamo fatto un articolo per scoprire ben 25 curiosità sul film di Django Unchained.

5.Alonzo Harris

Alonzo Harris è il quinto villain più amato secondo un sondaggio
Denzel Washington in Training Day, 2001

Il detective rude e corrotto del film Training Day del 2002 ha fatto vincere un Oscar per l'interpretazione a Denzel Washington, peraltro prima volta per l'attore nei panni di un'antagonista. All'agente Harris non piace aspettare che sia la legge a fare giustizia sui criminali, ma questo fatto e altre curiosità potete leggerle in tutta calma su finale e spiegazione del film Training Day.

Advertisement

6.Hans Landa

Hans Landa è il sesto villain più amato secondo un sondaggio
Cristoph Walts in Bastardi senza gloria, 2009

In sesta posizione troviamo un altro personaggio di un film di Tarantino, Bastardi senza gloria; stavolta però parliamo del Colonnello delle SS tra i più spietati della storia del cinema. Ruolo che valse l'Oscar nel 2010 come miglior attore non protagonista a Cristoph Waltz, Landa rimane un personaggio iconico e affascinante grazie alla sua natura subdola e ambigua. Alcune frasi iconiche di Hans Landa potete leggerle nell'articolo dedicato alle migliori citazioni di Bastardi senza gloria.

7.Tyler Durden

Tyler Durden è il settimo villain più amato secondo un sondaggio
Brad Pitt in Fight Club, 1999

Tyler Durden è conosciuto per essere comparso nel film Fight Club, diretto da David Fincher e interpretato da Brad Pitt. Figura eccentrica e carismatica, è protagonista diretta di uno dei più famosi colpi di scena di sempre, dove si scopre di essere una mera allucinazione del protagonista dal nome misterioso interpretato da Edward Norton. Pur essendo diventato un cult cinematografico, Fight Club non è rimasto estraneo a uno scandalo piuttosto particolare.

8.Amon Göth

Amon Göth è l'ottavo villain più amato secondo un sondaggio
Ralph Fiennes in Schindler's List - La lista di Schindler, 1993

Tristemente soprannominato come "Il Macellaio di Płaszów", Amon Göth fu davvero un Ufficiale e Comandante nazista del campo di concentramento di Płaszów. Nel film Schindler's List - La lista di Schindler viene Interpretato da Ralph Fiennes, per il quale è stato candidato  all'Oscar come miglior attore non protagonista nel 1994. Per trama e approfondimenti sull'avvenimento storico e il film, vi consigliamo il nostro articolo.

9.Dottor Octopus

Dottor Octopus è il nono villain più amato secondo un sondaggio
Alfred Molina in Spider-Man: No Way Home, 2022

Questo imponente villain dell'universo Marvel interpretato da Alfred Molina entra in scena in maniera importante con il secondo film di Sam Raimi, Spider-Man 2 del 2004, ma abbiamo recentemente visto il geniale scienziato dalle braccia meccaniche anche nel film Spider-Man: No Way Home, del 2022; per chi si fosse perso il film di Raimi, ecco 7 dettagli da ricordare prima di Spider-Man: No Way Home.

10.HAL 9000

HAl 9000 è il decimo villain più amato secondo un sondaggio
HAL 9000 in 2001: Odissea nello spazio, 1968

HAL 9000 è il supercomputer di bordo della nave spaziale Discovery nel film 2001: Odissea nello spazio di Stanley Kubrick, doppiato da Douglas Rain, il quale è purtroppo venuto a mancare nel 2018. HAL 9000 è colui che pilota il Discovery, che parla e interagisce con il personale umano della nave spaziale, mostrando segni di emotività che dovrebbero essere sconosciuti alle macchine e che porteranno grossi guai all'interno del film.

11.Thanos

Thanos è l'undicesimo villain più amato secondo un sondaggio
Josh Brolin in Avengers: Infinity War, 2018

È vero, di solito le classifiche si fermano con la decima posizione, ma non si poteva tralasciare quello è considerato il più famoso villain dell'universo cinematografico Marvel, nonostante i dubbi iniziali del suo creatore. Thanos è l'antagonista spietato di Avengers: Infinity Wars e Avengers; Endgame e compare anche nel film Guardiani della Galassia. L'unica motivazione che spinge a pensare sul come mai Thanos sia così in basso nella classifica, è quella dell'introduzione del nuovo grande villain del Multiverse Saga, Kang, di cui alcune informazioni suggeriscono che sarà ancora più spietato di Thanos.

Non perderti le nostre ultime notizie!

Iscriviti ai nostri canali e rimani aggiornato

Articolo 1 di 10

Batman: tutti i film della saga (e l’ordine in cui guardarli)

Un eroe interpretato nelle maniere più diverse, ora tormentato e sfuggente, ora psichedelico e vivace: è tempo di rivivere tutte le avventure cinematografiche del cavaliere oscuro.
Autore: Francesco Ursino ,
Batman: tutti i film della saga (e l’ordine in cui guardarli)

Batman, ovvero l’uomo pipistrello, il cavaliere oscuro, o più semplicemente Bruce Thomas Patrick Wayne. Un'icona del mondo dei fumetti da cui anche il cinema non riesce mai a stare troppo lontano: finito un uomo pipistrello, se ne fa un altro.

La sua leggeva comincia su un'uscita cartacea nel 1939: l'Uomo Pipistrello debutta sul numero 27 della rivista Detective Comics, dopo essere stato ideato dai suoi papà Bob Kane e Bill Finger. L'essere "il più grande detective al mondo" è quindi un tratto caratteristico e distintivo del personaggio sin dai suoi esordi, che solo nella sua incarnazione del 2022 si è diventato centrale anche al cinema.

Sto cercando altri articoli per te...